Seleziona una pagina

La dieta pre-natalizia

Il mese di dicembre è storicamente un mese molto difficile per stare a dieta.
Tra cene, peccati di cola e tradizioni culinarie ci si trova in più situazioni in
cui seguire la dieta diventa quasi impossibile.
Ma cosa possiamo fare per non trovarci delusi a gennaio?.
Una buona idea potrebbe essere quella di seguire da subito un piano alimentare
che ci porti a perdere qualche chilo PRIMA dell’arrivo di tutte le cene .
Potremmo da subito iniziare a evitare dolci e aperitivi e concentrarci su cosa mangiamo
riducendo carni rosse e formaggi e aumentando il consumo di pesce, leguminose e verdura.
Ad esempio al mattino invece della brioche del bar, potremmo optare per uno iogurt con fiocchi di miglio e semi di girasole, negli spuntini mangeremo frutta, a pranzo un piatto di leguminose con verdura, pasta o riso integrali oppure cereali integrali con verdure e la sera una cena con pesce, uova e verdura. Non dimentichiamo poi l’importanza di idratarci, cosa che quando l’aria diventa fredda dimentichiamo spesso. Potremmo pensare di preparare delle tisane alla frutta o tè verde e idratarci in quest’altro modo.
Dulcis in fundo perché non aggiungere dell’attività fisica? Sempre molto utile sia per la psiche che per consumare ulteriori calorie nelle 24 ore.